Web Comics

#5
SACRANUN

illustrazioni di Raffaele Negri

17/11/2021
9 min

Storie

Audio storie

Web comics

Autori

Premi

Giuria

Marco_Rossignoli_014

Sacranun

di Raffaele Negri

“Sacranun” è il racconto illustrato, con nomi di fantasia, d’un viaggio sognato per otto lunghi anni.

La sua preparazione è stata un lungo corteggiamento che mi ha fatto innamorare della mia terra e della vita. Un’avventura molte volte accantonata ma sempre anelata; odiata ed amata ma, infine, ostinatamente realizzata. Per me resterà sempre il castello in aria di paure soffiato via da un alito di coraggio, la fastidiosa lucina in fondo al tunnel che s’è rivelata splendore commovente ed abbacinante.
Questo è la mia storia e per tutto il tempo della vostra lettura va il mio grazie.
Buon viaggio!

_____
Sacranun: L’origine di questa parola risale ai tempi della dominazione lombarda da parte dei francesi i quali, grandi bestemmiatori, usavano spesso l’imprecazione “Sacré nom de Dieu”. I lecchesi adottarono l’invettiva blasfema storpiandola in “Sacranun”. Forse non comprendendone inizialmente appieno il significato originale, anche il senso venne sviato ed infine usato per identificare una persona dal carattere spavaldo, indomito e spesso testardo, intrattabile.

Questa storia partecipa al BC2021.
Cosa ne pensi di questa storia? Scrivi qui sotto il tuo commento.

Raffaele Negri

Raffaele Negri

Sono Negri Raffaele, ho 29 anni e, se devo ridurre me stesso ai minimi termini per definirmi in poche parole, direi che disegno; da quando neanche mi ricordo. Sono nato e vivo a Lecco; sempre alla perenne ricerca del materiale grezzo della vita per poterlo osservare, vivere e ritrarre.


Il mio blog | L’amore per la mia terra e per l’Avventura mi ha spinto a creare la proposta internet http://www.mnrvision.it In essa lascio intravedere lembi di natura selvaggia e brandelli di montagna ripudiata suggerendo itinerari escursionistici volti a far germogliare o a rinnovare nei visitatori lo stesso spirito di ricerca che mi muove.
Link al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Prima del 1974 nessuno aveva mai sfidato in inverno la parete Nord del Camicia,... Prima del 1974 nessuno aveva mai sfidato in inverno la parete Nord del Camicia, l’Eiger dell’Appennino, uno strapiombo di oltre milleduecento metri. Ci provano l’esperto...

La sveglia, di già. Credevo di aver appoggiato la testa sul cuscino un attimo... La sveglia, di già. Credevo di aver appoggiato la testa sul cuscino un attimo fa. Sono le quattro e mezza. Mi alzo a fatica e,...

Un lungo trail da percorrere con una mountain bike o con una gravel attraverso... Un lungo trail da percorrere con una mountain bike o con una gravel attraverso le Prealpi Trevigiane ...

Il rifugio si era svuotato da ore, come era normale che fosse. Dalla finestra... Il rifugio si era svuotato da ore, come era normale che fosse. Dalla finestra vedevo passare ancora qualche escursionista ritardatario, una coppia di alpinisti...

"Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto... "Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto abbracciò finalmente quel tronco immenso e verde che solo il...

Elio Bonfanti ricorda l’amico Gian Carlo Grassi, guida alpina e ghiacciatore che dalla seconda... Elio Bonfanti ricorda l’amico Gian Carlo Grassi, guida alpina e ghiacciatore che dalla seconda metà degli anni ’70, insieme a Gianni Comino, rivoluzionò l’arrampicata su...

Il 14 gennaio Tania Noakes partirà dalla punta più a sud della Norvegia per... Il 14 gennaio Tania Noakes partirà dalla punta più a sud della Norvegia per raggiungere Nordkapp, nell'estremo nord. 2500 km con gli sci tra...

Breve reportage fotografico di un viaggio in Islanda, prima che i mondiali di calcio... Breve reportage fotografico di un viaggio in Islanda, prima che i mondiali di calcio portassero l’isola alla ribalta internazionale. ...

Sono solo trentaquattro anni che salgo al Rifugio Andolla, penso di esserci stato circa... Sono solo trentaquattro anni che salgo al Rifugio Andolla, penso di esserci stato circa ottanta volte e di averci dormito più di quaranta. Perché...

A 18 anni Eric Scaggiante ha deciso che era ora di mettersi alla prova.... A 18 anni Eric Scaggiante ha deciso che era ora di mettersi alla prova. Si è iscritto alla gara di bikepacking più dura al...