Web Comics

#55
CON LE CIASPOLE AL MONTE PIANA

Ci sono quei momenti in salita, in montagna, in cui sembra non valerne la pena.

illustrazioni di Flavia Ferraguti  / Modena

24/01/2022
Marco_Rossignoli_014

Con le ciaspole al monte Piana

di Flavia Ferraguti

Ci sono quei momenti in salita, in montagna, in cui sembra non valerne la pena.

In inverno poi, con le ciaspole ai piedi, che dovrebbero aiutarci ma a volte sembrano aggiungere zavorra ai nostri passi… perché continuare? Specie se c’è chi si è fatto furbo e si è dotato di un mezzo più veloce.
Dopotutto, il panorama in cima è lo stesso per tutti. O no?
Vediamo cosa ne pensano i nostri due escursionisti, alle prese con un classico delle Dolomiti, la salita al Monte Piana.

Storie

Audio storie

Web comics

Autori

Premi

Giuria

Questa storia partecipa al BC2021.
Cosa ne pensi di questa storia? Scrivi qui sotto il tuo commento.

Flavia Ferraguti

Flavia Ferraguti

Scrivo e disegno storie brevi a fumetti in cui parlo di emozioni quotidiane con una eco grande. Con i miei disegni descrivo le piccole e grandi sfide della vita.


Il mio blog | Racconto avventure quotidiane a fumetti. Amo le storie vere, di sentimenti senza sentimentalismi, magari con un’ombra nascosta, nella quale trovare e riscrivere la verità delle cose. Fumettinbusta.it è il mio nuovo posto nel mondo.
Link al blog

1 commenti:

  1. Paolo ha detto:

    Le motoslitte sono effettivamente una sciagura per chi ama frequentare la montagna d’ inverno. In particolare, per gli scialpinisti come me spesso costituiscono un pericolo in discesa. Non parliamo di puzza e rumore. In certi posti del Trentino hanno almeno posto degli orari per evitare che a sovrpposizione divenisse eccessiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Camera 352 "Te la senti di camminare? Hai voglia di muovere qualche passo?" Lei non risponde,... Camera 352 "Te la senti di camminare? Hai voglia di muovere qualche passo?" Lei non risponde, ma prende il suo braccio rendendolo leva e si alza... In...

Lo svizzero Chrigel Maurer ha vinto la 1a edizione del Salewa IronFly, conducendo la... Lo svizzero Chrigel Maurer ha vinto la 1a edizione del Salewa IronFly, conducendo la gara dal primo all’ultimo giorno ...

Vagabondare per noi era andare dove ci portava la voglia di arrampicare, ma il... Vagabondare per noi era andare dove ci portava la voglia di arrampicare, ma il senso principale era quello di non sapere al mattino dove...

Franco Miotto ha lasciato questo mondo, ma mi piace pensare che qualcosa di lui... Franco Miotto ha lasciato questo mondo, ma mi piace pensare che qualcosa di lui viva per sempre tra le sue montagne, così come non...

Ai piedi della Marmolada, il paesaggio di Rocca Pietore (di cui Sottoguga è tra... Ai piedi della Marmolada, il paesaggio di Rocca Pietore (di cui Sottoguga è tra i borghi più belli d’Italia) è irriconoscibile: fango, frane e...

Marlen Haushofer nel suo romanzo La Parete ci fa incontrare una donna, pur forte,... Marlen Haushofer nel suo romanzo La Parete ci fa incontrare una donna, pur forte, ma destinata a scomparire, e non solo metaforicamente, in una...

Per arrivare in un luogo sconosciuto, e per certi versi misterioso, si parte sempre... Per arrivare in un luogo sconosciuto, e per certi versi misterioso, si parte sempre da un posto che si conosce bene. Nella conca d’Alpago,...

Più di un anno fa ho incontrato il romanzo di René Daumal, il Monte... Più di un anno fa ho incontrato il romanzo di René Daumal, il Monte Analogo. ...

Una mattina di fine agosto, quando il caldo del sole, seppur deciso, preannuncia la... Una mattina di fine agosto, quando il caldo del sole, seppur deciso, preannuncia la fine della calura estiva, un caldo, che più non brucia...

«Tutte le volte che mi perdo ho un’avventura», così ci ha accolto in un... «Tutte le volte che mi perdo ho un’avventura», così ci ha accolto in un perfetto inglese Jaku “Kuba” Rybicki, un giovane rider polacco ospite...