Reportage

IN PUNTA DI PIEDI

Tutto inizia al buio, prima che la luce descriva la nascita del nuovo giorno.

testo e foto di Carmine Troise

22/05/2021
2 min
Buio, Luce, Alba, Notte, Fotografia, Fauna, Stambecchi, Camosci, Capriolo, Gipeto, Aquila, Scoiattolo, Cuore, Natura.

Tutto inizia al Buio, prima che la Luce descriva la nascita del nuovo giorno.
L’Alba.
Quante ne ho viste.
Quante ne vedrò ancora.
E’ un’esigenza!
Il mio equilibrio.
Lascio affondare gli scarponi nella neve mentre seguo il fascio di luce della frontale.
L’alito si condensa e, nel buio della Notte, sembra veleggiare formando strani disegni…
Sono abituato a tutto questo e lo inseguo.
La Fotografia è importante per me – Ogni volta come la prima volta, mi ripeto e lo scrivo da sempre…
Il pesante zaino, l’attrezzatura, il cavalletto, senza di esso, farei ben poco.
Tutto avviene in un attimo, i colori durano poco ma le emozioni restano. Sono qui dal 1984 e non è mai abbastanza.
Poi cerco la preziosa Fauna e il loro sguardo.
Cerco nel loro sguardo ciò che non trovo in quello dei miei simili.
Così attendo.
Le nascite degli Stambecchi o dei Camosci, il furtivo e timido Capriolo. Il volo possente del Gipeto e l’elegante Aquila.
La frenesia dello Scoiattolo.
Insomma la mia vita è questa.
La mia vita selvaggia, fatta di lunghe attese e di istanti che riempiono il Cuore.
Il mio nutrimento.
Preoccupiamoci della Natura il nostro futuro dipende da essa!

Carmine Troise

Carmine Troise

Nutre per la Natura un sentimento reverenziale ed ossequioso, sintetizzando nella locuzione “In punta di piedi…”. Approfondisce con dedizione l’interesse per la Natura, anche in virtù del lavoro di guardia parco che ha svolto sui sentieri del Parco Nazionale Gran Paradiso e precisamente in Valsavarenche. Numerosi itinerari in tutte le Stagioni, cercando di “catturare” con l’obiettivo la Luce e le Nuvole che ama particolarmente.


Link al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Una valanga, una corda, una donna sepolta sotto la neve salvata da Nanni Settembrini... Una valanga, una corda, una donna sepolta sotto la neve salvata da Nanni Settembrini che non si arrende al mistero della corda senza una...

Alcuni aliti di vento sembrano arrivare per imbracciare pensieri sghembi e soffiare nella cornucopia... Alcuni aliti di vento sembrano arrivare per imbracciare pensieri sghembi e soffiare nella cornucopia dell'anima. ...

La Megafabbrica si chiama così perché lo è davvero, gigantesca, totemica, colossale. Fisicamente, col... La Megafabbrica si chiama così perché lo è davvero, gigantesca, totemica, colossale. Fisicamente, col suo parallelepipedo che occupa buona parte della valle stretta, ma...

Amir In Val dei Cantoni non c’era nessuno, solo una coppia di escursionisti sul sentiero... Amir In Val dei Cantoni non c’era nessuno, solo una coppia di escursionisti sul sentiero che scaricava sassi. Amir abitava la pianura, un quartiere chiamato “il...

Ci sono quei momenti in salita, in montagna, in cui sembra non valerne la... Ci sono quei momenti in salita, in montagna, in cui sembra non valerne la pena. ...

Non ho mai fatto una ferrata in vita mia. Ho indossato un imbrago durante un... Non ho mai fatto una ferrata in vita mia. Ho indossato un imbrago durante un paio di uscite di arrampicata su parete artificiale in una...

Un racconto in verticale, parete dopo parete, cordata dopo cordata, è come districare un... Un racconto in verticale, parete dopo parete, cordata dopo cordata, è come districare un nodo fitto di connessioni, legami, avvitamenti e legature. Ti animi,...

Il 2020 non è stato un anno generoso, da nessun punto di vista. Anche a... Il 2020 non è stato un anno generoso, da nessun punto di vista. Anche a livello alpinistico ed escursionistico ci ha privato di godere della...

Questa volta avrebbero tentato una salita invernale, con la neve alta, quando i turisti... Questa volta avrebbero tentato una salita invernale, con la neve alta, quando i turisti non ci sono più e rimane solo il silenzio interrotto...

Una salita che discende lungo il mistero del femminile, a come si confronta con... Una salita che discende lungo il mistero del femminile, a come si confronta con meraviglia e terrore dinnanzi al potenziale generativo manifestato nella maternità. Un racconto...