Scrivere Leggeri, Premiazione Blogger Contest.2018

Sarebbe riduttivo definire questa serata semplicemente come la "premiazione del Blogger Contest.2018", in realtà è stata molto di più.

testo e foto di Redazione altitudini.it

17/03/2019
5 min

SCRIVERE LEGGERI, PREMIAZIONE BLOGGER CONTEST.2018

Venerdì 1 marzo nella biblioteca di Villa di Serio (a pochi minuti da Bergamo) in una serata che abbiamo chiamato “Scrivere leggeri”, sono state protagoniste le storie (e non solo quelle del Blogger Contest), le persone (i blogger, gli scrittori, i membri della giuria, gli sponsor) e i luoghi (perché ogni storia ci porta da qualche parte). E’ stata un’occasione speciale per incontrare, nel reale, gli autori virtuali del Blogger Contest che spesso ci accompagnano nelle ore più strane della nostra giornata e per scoprire il mondo, diverso ma altrettanto eccellente, degli scrittori da schermo luminoso e, con loro, incrociare i nostri sentieri.

Molto più di una semplice premiazione

Sarebbe riduttivo definire questa serata semplicemente come la “premiazione del Blogger Contest.2018”, in realtà è stata molto di più. Grandi emozioni, sorprese, momenti di condivisione e riflessione, oltre a molti incontri stimolanti, sono stati gli ingredienti per il successo di questo evento ospitato dal Festival Presente Prossimo e curato da Davide Torri.
Rinnoviamo i complimenti ai vincitori del BC.2018: Emilio Previtali, Chiara Pedrazzoni e Lorenzo Pini per la categoria “racconto breve” e Marta Mattalia, Alessandra Longo e Federica Manzitti per le “audio storie”. Tutte le storie vincitrici sono disponibili qui: http://www.altitudini.it/blogger-contest-2018i-vincitori/
Grazie ai giurati presenti: Franco Faggiani, Sandro Campani, Eva Toschi, Gianluca Stazi e Stefano Lentati, e grazie anche a Eleonora Bujatti che non ha potuto partecipare. Chiara Abastanotti e ai suoi amici illustratori che hanno animato le storie con suggestivi disegni. E grazie a quanti hanno contribuito a rendere speciale questa serata.
Grazie agli sponsor che hanno offerto un ricchissimo corredo di premi: Suunto / Salewa / AKU trekking & outdoor footwear / FERRINO Outdoor / CAMP – CASSIN / Adventure Awards / Palaronda Trek / Skialper / Rifugio Quinto Alpini.

Sponsor delle opere vincitrici

Marta Mattalia, vincitrice della sezione “audio storie”, non ha potuto partecipare alla premiazione, ci ha inviato un video messaggio da Varanasi, sulle rive del Gange.

Sponsor delle opere premiate

Esplora altre storie

«Vaffanculo a quella volta che ti ho conosciuto, Spit. Vaffanculo a te, all’Agner, al... «Vaffanculo a quella volta che ti ho conosciuto, Spit. Vaffanculo a te, all’Agner, al mio compleanno... ...

Abbiamo scoperto i rumori della notte: il tramestio misterioso dell’erba smossa dal vento e... Abbiamo scoperto i rumori della notte: il tramestio misterioso dell’erba smossa dal vento e dalla rugiada, gli scalpiccii di sconosciuti ungulati. Urla, rantoli, fruscii...

Ritratti in bianco e nero del “vivere in montagna” con protagonisti gli abitanti del... Ritratti in bianco e nero del “vivere in montagna” con protagonisti gli abitanti del piccolo paese di Valmorel. ...

Ci sono innumerevoli possibilità di attraversare le Dolomiti con gli sci. Fra le più... Ci sono innumerevoli possibilità di attraversare le Dolomiti con gli sci. Fra le più suggestive c’è quella di seguire le tracce di Alfredo Paluselli...

Get Vertical è l'ormai collaudata formula con cui Salewa offre ai fortunati vincitori dell’omonimo... Get Vertical è l'ormai collaudata formula con cui Salewa offre ai fortunati vincitori dell’omonimo concorso la possibilità di vivere un’esperienza di un campo base...

I colori son sbiaditi, la grafica tradisce i gusti dell'epoca, i materiali sono ingialliti... I colori son sbiaditi, la grafica tradisce i gusti dell'epoca, i materiali sono ingialliti dall'umidità, ma il senso che per cui sono nati non...

Prima del 1974 nessuno aveva mai sfidato in inverno la parete Nord del Camicia,... Prima del 1974 nessuno aveva mai sfidato in inverno la parete Nord del Camicia, l’Eiger dell’Appennino, uno strapiombo di oltre milleduecento metri. Ci provano l’esperto...

Piove fitto e rivoli d’acqua iniziano a scorrere giù per lo spigolo di calcare... Piove fitto e rivoli d’acqua iniziano a scorrere giù per lo spigolo di calcare del Sass Lonc... ...

Stiamo salendo al Monte Bianco, all’alba la nebbia ha sostituito il buio della notte... Stiamo salendo al Monte Bianco, all’alba la nebbia ha sostituito il buio della notte e poi con l’avanzare del giorno, invece di alzarsi come...

Quando dico che l'Appennino Emiliano in veste invernale è imprevedibile, lunatico... ... Quando dico che l'Appennino Emiliano in veste invernale è imprevedibile, lunatico... ...