Audio Storia

#24
LA CREAZIONE DI TIGLIA

C'è una cresta alla fine del mondo, ed anche all'inizio. Ci sono un fuoco, un vecchio, ed una viaggiatrice.

audio di Tiglia Panevinos, foto di Alice Molmetton  / Zurigo

"Chi segue questa cresta deve far crescere i mucchi di pietre. Questa è la regola."
06/01/2022
ascolto 14 min
Marco_Rossignoli_014

La creazione di Tiglia

di Tiglia Panevinos

C’è una cresta alla fine del mondo, ed anche all’inizio. Ci sono un fuoco, un vecchio, ed una viaggiatrice.

Ci sono parole che contengono potere, e poteri al di là di ogni parola. Alla fine del mondo, ed anche all’inizio, c’è una decisione fondamentale da prendere, una scelta dalla quale dipende il destino della Creazione.
“In principio era il verbo”. Anzi, “Ἐν ἀρχῇ ἦν ὁ λόγος”, con le parole di Giovanni. Ma cosa sono questo ‘principio’ e questo ‘verbo’? Serve salire in alto, molto in alto, per scoprirlo.

“Trovo la nuova casa di questa pietra, ora divenuta traccia”

Storie

Audio storie

Web comics

Autori

Premi

Giuria

Questa storia partecipa al BC2021.
Cosa ne pensi di questa storia? Scrivi qui sotto il tuo commento.

Tiglia Panevinos

Tiglia Panevinos

Dice Amleto: 'Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia'. Ma lo sa Amleto che egli stesso è un sogno? Creatura di passaggio, vivo su un passo, sul felice confine tra sogno e sognatore.


Il mio blog | Eleggo altitudini.it come la mia rivista digitale. Altitudini mi piace perché si prende sul serio, ma senza esagerare.
Link al blog

3 commenti:

  1. Marco Rossignoli Marco Rossignoli ha detto:

    Complimenti, gran bel lavoro davvero.

    1. Tiglia Tiglia ha detto:

      Grazie Marco 🙂

  2. Chiara Pezzoni Chiara Pezzoni ha detto:

    Magnetico! tutti e cinque i sensi, ma pure il sesto, vengono stimolati, in quest’audio storia che è un elegantissimo e visionario viaggio letterario-sacrale- metafisico-scientifico. Bravissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

"Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto... "Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto abbracciò finalmente quel tronco immenso e verde che solo il...

Davanti a me un edificio fatiscente ha l’aria austera e decadente di quei nobili... Davanti a me un edificio fatiscente ha l’aria austera e decadente di quei nobili che conservano il titolo solo nella memoria di chi li...

Da una parte botanici e zoologi contro le nuove norme e dall’altra, a favore,... Da una parte botanici e zoologi contro le nuove norme e dall’altra, a favore, le industrie del legname, del pellet e anche l’Unione nazionale...

Che spettacolo il tramonto sulla valle! Le cime lontane si infiammano, le luci non... Che spettacolo il tramonto sulla valle! Le cime lontane si infiammano, le luci non esitano a rincorrere quel contorno d’ombra che spostandosi verso est...

I ricercatori sedevano sotto un cielo buio trapunto di stelle. Attorno a loro stavano... I ricercatori sedevano sotto un cielo buio trapunto di stelle. Attorno a loro stavano i membri del piccolo villaggio. ...

Quella notte, la mia corsa in montagna, cominciò percorrendo il sentiero che costeggia un... Quella notte, la mia corsa in montagna, cominciò percorrendo il sentiero che costeggia un torrente. Le sue acque erano turbolente, per le copiose piogge...

Nel cuore della Calabria, nel Parco Nazionale della Sila, si è da poco conclusa... Nel cuore della Calabria, nel Parco Nazionale della Sila, si è da poco conclusa la Sila3Vette, una prova multisport invernale di resistenza, sullo stile...

Il momento sembrava ideale. Mia moglie era andata via definitivamente (no, non era morta.... Il momento sembrava ideale. Mia moglie era andata via definitivamente (no, non era morta. Era finita in Costa Rica con quello che si diceva...

Ho iniziato a scrivere il libro sulla parete nord ovest della Civetta nel 2003,... Ho iniziato a scrivere il libro sulla parete nord ovest della Civetta nel 2003, dopo aver salito la via Solleder-Lettenbauer con due amici. Da sempre...

Il colore è un linguaggio universale, simbolico, appunto, che il colore deve essere guardato... Il colore è un linguaggio universale, simbolico, appunto, che il colore deve essere guardato con gli occhi dello spirito, ascoltato quindi, come la musica,...