Reportage

#9 LE AVVENTURE DI PAT E DELLA SUA AMBULANZA

testo e disegni di Ubaldo Stella  / Bomarzo (VT)

11/11/2020
Il Bando del BC20

Le avventure di Pat e della sua ambulanza

di Ubaldo Stella

Della Dottoressa Pat,
dell’equipe di soccorso e della sua ambulanza.

Se qualcuno immagina che nei paesi di montagna prestare soccorso a poveri malcapitati possa avvenire, come in un tout le mond, in un mondo normale… beh si sbaglia di grosso.
In genere essendo sprovvisti di un pronto soccorso di un vicino ospedale. l’ambulanza (che staziona perenne 24 ore su 24 in locus adeguato) parte non solo al recupero del malcapitato di turno, ma soprattutto per prestare quel soccorso che sia a qualunque latitudine o altezza cui si venga chiamati. In altre parole “pronti a tutto”. E questo “tutto” può prendere le forme più inaspettate.
Qui vengono riportati, in forma di graphic-novel di artista famoso, due storie. Gli episodi sono pura realtà d’accaduto, anche se orribilmente raccontati dalla folle matita dell’autore di cui chiediamo preventivamente scusa.
— prima edizione, l’autore

Cosa ne pensi di questa storia?
Scrivi qui sotto il tuo commento.
Questa storia partecipa al Blogger Contest 2020.

Ubaldo Stella

Ubaldo Stella

Disegno storyboard per la pubblicità dal 1980.


Link al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Per Franco Faggiani, presidente della giuria del Blogger Contest.2018, i sentieri neri ci rendono,... Per Franco Faggiani, presidente della giuria del Blogger Contest.2018, i sentieri neri ci rendono, alla fine, diversi. Forse migliori. ...

Proprio lì accanto alla tazzina sporca di caffè e a quella sigaretta che aveva... Proprio lì accanto alla tazzina sporca di caffè e a quella sigaretta che aveva appena avvelenato i miei polmoni. Decisi che avrei affrontato la...

Lo svizzero Chrigel Maurer ha vinto la 1a edizione del Salewa IronFly, conducendo la... Lo svizzero Chrigel Maurer ha vinto la 1a edizione del Salewa IronFly, conducendo la gara dal primo all’ultimo giorno ...

È l’attenersi ad una netta separazione. Da lunedì a venerdì traccio linee sulla carta: solco... È l’attenersi ad una netta separazione. Da lunedì a venerdì traccio linee sulla carta: solco il foglio con la matita, ripartisco gli spazi e non...

“E come si sentiva in quei momenti?”, chiese la giovane scrittrice, appassionata di montagna,... “E come si sentiva in quei momenti?”, chiese la giovane scrittrice, appassionata di montagna, al vecchio alpinista. Stava scrivendo un libro, basato su interviste...

Concepito e realizzato alla fine dell'800, in memoria dell'esploratore Giacomo Bove, è il più... Concepito e realizzato alla fine dell'800, in memoria dell'esploratore Giacomo Bove, è il più difficile e severo itinerario escursionistico del Verbano e dell’Ossola. ...

“Quello non fu uno sciopero normale come tanti prima di allora, era stata rivolta…"... “Quello non fu uno sciopero normale come tanti prima di allora, era stata rivolta…" ...

La Patagonia é già una destinazione che eccita la fantasia, evocando grandi spazi, vento... La Patagonia é già una destinazione che eccita la fantasia, evocando grandi spazi, vento incessante e solitudine, ma é anche il luogo dove la...

Bestemmiare è da maleducati. Se sei credente è pure peccato mortale. Dicono che Dio si... Bestemmiare è da maleducati. Se sei credente è pure peccato mortale. Dicono che Dio si offenda se lo insulti, anche nel caso in cui abbia...

Il primo approccio agli Ecrins fu durante una vacanza francese con la famiglia. Non resistemmo... Il primo approccio agli Ecrins fu durante una vacanza francese con la famiglia. Non resistemmo alla reputazione del Delfinato e decidemmo di andare a dare...