Scrivere Leggeri, Premiazione Blogger Contest.2018

Sarebbe riduttivo definire questa serata semplicemente come la "premiazione del Blogger Contest.2018", in realtà è stata molto di più.

testo e foto di Redazione altitudini.it

17/03/2019
5 min

SCRIVERE LEGGERI, PREMIAZIONE BLOGGER CONTEST.2018

Venerdì 1 marzo nella biblioteca di Villa di Serio (a pochi minuti da Bergamo) in una serata che abbiamo chiamato “Scrivere leggeri”, sono state protagoniste le storie (e non solo quelle del Blogger Contest), le persone (i blogger, gli scrittori, i membri della giuria, gli sponsor) e i luoghi (perché ogni storia ci porta da qualche parte). E’ stata un’occasione speciale per incontrare, nel reale, gli autori virtuali del Blogger Contest che spesso ci accompagnano nelle ore più strane della nostra giornata e per scoprire il mondo, diverso ma altrettanto eccellente, degli scrittori da schermo luminoso e, con loro, incrociare i nostri sentieri.

Molto più di una semplice premiazione

Sarebbe riduttivo definire questa serata semplicemente come la “premiazione del Blogger Contest.2018”, in realtà è stata molto di più. Grandi emozioni, sorprese, momenti di condivisione e riflessione, oltre a molti incontri stimolanti, sono stati gli ingredienti per il successo di questo evento ospitato dal Festival Presente Prossimo e curato da Davide Torri.
Rinnoviamo i complimenti ai vincitori del BC.2018: Emilio Previtali, Chiara Pedrazzoni e Lorenzo Pini per la categoria “racconto breve” e Marta Mattalia, Alessandra Longo e Federica Manzitti per le “audio storie”. Tutte le storie vincitrici sono disponibili qui: http://www.altitudini.it/blogger-contest-2018i-vincitori/
Grazie ai giurati presenti: Franco Faggiani, Sandro Campani, Eva Toschi, Gianluca Stazi e Stefano Lentati, e grazie anche a Eleonora Bujatti che non ha potuto partecipare. Chiara Abastanotti e ai suoi amici illustratori che hanno animato le storie con suggestivi disegni. E grazie a quanti hanno contribuito a rendere speciale questa serata.
Grazie agli sponsor che hanno offerto un ricchissimo corredo di premi: Suunto / Salewa / AKU trekking & outdoor footwear / FERRINO Outdoor / CAMP – CASSIN / Adventure Awards / Palaronda Trek / Skialper / Rifugio Quinto Alpini.

Sponsor delle opere vincitrici

Marta Mattalia, vincitrice della sezione “audio storie”, non ha potuto partecipare alla premiazione, ci ha inviato un video messaggio da Varanasi, sulle rive del Gange.

Sponsor delle opere premiate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Solo quando fu ora mi accorsi di lei, immediatamente. Diversa da tutte. Pareva camminasse... Solo quando fu ora mi accorsi di lei, immediatamente. Diversa da tutte. Pareva camminasse a mezz’aria... ...

Quella notte, la mia corsa in montagna, cominciò percorrendo il sentiero che costeggia un... Quella notte, la mia corsa in montagna, cominciò percorrendo il sentiero che costeggia un torrente. Le sue acque erano turbolente, per le copiose piogge...

Intervista a Teresio Valsesia a 50 anni dall’istituzione delle riserve naturali piemontesi del Monte... Intervista a Teresio Valsesia a 50 anni dall’istituzione delle riserve naturali piemontesi del Monte Pedum e del Monte Mottac, due aree protette da cui...

"Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto... "Un albero, un albero vero, un albero. Gridava di gioia e con l’ultimo salto abbracciò finalmente quel tronco immenso e verde che solo il...

Infine l’orrenda scoperta! La corda è legata all’imbrago di un cadavere in decomposizione, incastrato... Infine l’orrenda scoperta! La corda è legata all’imbrago di un cadavere in decomposizione, incastrato tra i mughi. L’odore è insopportabile: metto una mano al...

Laura Bortot ha appena terminato la traduzione dell’ultimo romanzo di Angelika Overath. Lo ha... Laura Bortot ha appena terminato la traduzione dell’ultimo romanzo di Angelika Overath. Lo ha fatto (anche) grazie alla montagna e in questo saggio racconta...

Il nuovo libro di Alberto Paleari ed Erminio Ferrari dedicato alle cime della Val... Il nuovo libro di Alberto Paleari ed Erminio Ferrari dedicato alle cime della Val d’Ossola ...

– Non mi sembri molto sveglio oggi, rifletti, a cosa servono i sentieri? – Come... – Non mi sembri molto sveglio oggi, rifletti, a cosa servono i sentieri? – Come a cosa servono? – A cosa servono? Perché ci sono? – Servono...

Questa è una storia di una cerimonia per dire addio a un decennio della... Questa è una storia di una cerimonia per dire addio a un decennio della vita di due amici. Questo decennio include tanto: l'amicizia, il...

Non pensavamo alle cime, sapevamo che i “grandi” non ci avrebbero concesso di andare... Non pensavamo alle cime, sapevamo che i “grandi” non ci avrebbero concesso di andare oltre i 1900 metri di Ciamp, luogo nel quale tutti...